JOE NATTA, CANTAUTORE DAL 2002

JOE NATTA HOME.png JOE NATTA SITO.png NONNA ROLANDA JOE NATTA.png DISCOGRAFIA JOE NATTA.png VIDEO UFFICIALI DI JOE NATTA CANALI YOUTUBE DIVERTENTE.png JOE NATTA E LE MENTI MALATE.png FOTOGRAFIE JOE NATTA NONNA ROLANDA MENTI MALATE.png rassegna stampa joe natta interviste recensioni.png 

 

carlo del bianco, professore partigiano, lucca, anpi, canzone, seconda guerra mondiale, resistenza.jpg

 

IL PROFESSORE PARTIGIANO (Omaggio musicale a Carlo Del Bianco)

 

Questa canzone nasce da una bancarella di libri usati, uno dei tanti scrigni sparsi nel mondo che racchiudono tesori inestimabili per chi ama leggere.

Rovistando fra i tanti libri ne trovo uno intitolato “Ho sete di giustizia e verità” e lo sfoglio: è una raccolta di poesie e disegni autografi dell’autore.

Leggo le note biografiche, si tratta di un Professore del liceo Classico “N. Machiavelli” di Lucca, fondatore del primo gruppo partigiano della provincia.

2 poesie mi colpiscono particolarmente e decido di musicarle per un mio personale omaggio musicale a questo grande personaggio morto per la nostra libertà.

Mi metto in contatto con sua figlia, la Signora Giuliana, persona preziosissima, le parlo della mia idea e mi fa dono di un altro libro da lei curato (come quello di poesie)

col quale approfondisco la vita di suo padre: il Professore Carlo Del Bianco nacque a Lucca nel 1913.

Laureatosi in storia e filosofia insegnò nel liceo classico Machiavelli, trasmettendo ai suoi studenti l'amore per la libertà e la giustizia.

Assieme a loro fondò il primo gruppo partigiano della Lucchesia.

Dovendo scappare perché ricercato prese il treno per Venezia per andare da un amico che purtroppo non trovò;

tornando indietro nei pressi di Rovigo si gettò dal treno in corsa per sfuggire a un controllo delle SS.

Morì poche ore dopo in ospedale all'alba del 31 marzo 1944.

 

Il testo di questa canzone è formato da due poesie scritte dal Professore Carlo Del Bianco che il cantautore lucchese Joe Natta ha musicato.

Questo brano è il suo piccolo omaggio musicale per una Grande persona il cui ricordo non dovrà MAI essere dimenticato.

 

Un sentito ringraziamento per la preziosa collaborazione va a Giuliana Del Bianco.